Scheda Musicisti

 Home / Scheda Musicisti

Maddalena Del Gobbo (New entry)



  Strumento musicale: Viola da gamba, violoncello barocco e prassi esecutive antiche

Biografia:

Nata in Friuli, ha iniziato a suonare il pianoforte ed il violoncello fin da bambina.  Il suo talento l‘ha portata all’età di 13 anni al Conservatorio di Vienna, dove ha conseguito il master in violoncello solistico con il massimo dei voti. Come violoncellista ha vinto concorsi, ha suonato all’opera di Vienna, è stata membro di vari gruppi da camera, alcuni anche con musicisti dei Wiener Philharmoniker. Ma la sua vera vocazione si è rivelata molto presto la viola da gamba, che aveva scoperto ascoltandola per caso in un negozio di dischi mentre stava ancora studiando: è rimasta incantata dal suono magico di questo strumento, al quale in breve ha deciso di dedicare la sua carriera. Con la viola da gamba si esibisce in concerti solistici in vari paesi ed in importanti festival (per esempio Melk, Innsbruck, Passau, Mainz, Vienna). Nel 2016 ha debuttato al Musikverein di Vienna, nel 2017 è stata membro di giuria del famoso concorso del festival di Melk (Austria). È intervenuta in diverse trasmissioni radio e le è stato dedicato un ritratto dalla televisione tedesca (klick klack per BR). Maddalena Del Gobbo é la patronessa della Scandinavian Cello School, una fondazione che si occupa di supportare giovani violoncellisti. inoltre viene invitata come docente in varie occasioni per insegnare la musica del ´700 a violoncellisti di educazione classica, progetto in cui é specializzata. Maddalena Del Gobbo è l‘unica violista ad avere un contratto solistico con la prestigiosa Deutsche Grammophon, con cui ha registrato tre CD: „Viola d’Emozione“ (2014), „Henriette, the Princess of the Viol“ (2016) ed il nuovo album „Maddalena and the Prince“ (2019). Maddalena suona tra gli altri una viola di Johan Seelos del 1691, concessa in prestito dalla Orpheon Foundation.

  date corsi:  2-8 Agosto

descrizione corso: Corso di interpretazione per violoncellisti e musica da camera (repertorio ´600 e ´700) Tanti musicisti oggi si dedicano esclusivamente alla musica antica, che sta diventando sempre più popolare nel mondo concertistico. Per questo viene richiesto anch