Scheda Musicisti

 Home / Scheda Musicisti

Anna Fedorova



  Strumento musicale: Pianoforte

Biografia:

Anna Fedorova è una delle migliori pianiste al mondo della giovane generazione. Fin dalla tenera età, ha dimostrato un'innata maturità musicale e capacità tecniche eccezionali. La sua carriera concertistica internazionale è decollata quando era solo una bambina e il pubblico di tutto il mondo è stato “completamente colto di sorpresa, costretto e sbalordito” dalla profondità e dalla potenza della sua espressione musicale.

Con oltre 30 milioni di visualizzazioni, la registrazione dal vivo di Anna del 2 ° Concerto per pianoforte di Rachmaninoff al Royal Concertgebouw è diventata il concerto classico più visto su Youtube. In qualità di cover artist della serie della domenica mattina nella stagione '17 / 18, torna ogni anno per esibirsi con orchestre in live streaming sul canale di musica classica olandese, AvroTros.

Anna si è esibita in alcune delle più prestigiose sale da concerto d'Europa, Nord e Sud America e Asia, tra cui l'Amsterdam Concertgebouw, la Carnegie Hall, la Royal Festival Hall, il Theatre des Champs Elysees di Parigi, la Tonhalle di Zurigo, il Palacio de Bellas Artes in Messico, il Teatro Colon di Buenos Aires, la Cadogan Hall di Londra, il Vancouver Playhouse, la serie Louis Vuitton di Parigi, la Filarmonica di Varsavia, la Filarmonica di Gdansk, il Museo d'arte di Tel Aviv, il Bunka Kaikan di Tokyo, la Laeiszhalle di Amburgo, il Belem Cultural di Lisbona Center e molti altri. È anche apparsa in numerosi festival musicali come il Verbier Festival, Menuhin Festival Gstaad, Orpheum Music Festival e Musikdorf Ernen (Svizzera), Annecy Classic Festival e Violon sur le sable (Francia), Ravinia Festival e IKIF (USA), Sintra Festival (Portogallo), Stift Festival (Paesi Bassi), Absolute Classics festival in Scozia, Rubinstein Piano Festival and Chopin Festival (Polonia),  International Chamber Music Festival Koblenz (Germania) e altri.

Ha un formidabile repertorio di concerti con orchestra, grazie al quale si è esibita in tutto il mondo. Citiamo alcune delle prestigiose compagini che l'hanno voluta come ospite, la Philharmonia Orchestra e la Royal Philharmonic (Londra), Hong Kong Philharmonic Orchestra, Utah Symphony, Dallas Symphony, State Symphony Capella of Russia, Kyoto Symphony, Yomiuri Nippon Orchestra sinfonica e Tokyo New City Orchestra (Giappone), Filarmonica dei Paesi Bassi, Residentie Orkest (Paesi Bassi), Orchestre Lamoureux (Francia), Orchestra Sinfonica di San Gallo, Orquestra Filarmonica de Buenos Aires (Argentina), Orchestre de Chambre de Lausanne (Svizzera), la Philarmonia of the Nations e la Nordwestdeutsche Philharmonie (Germania), l'Orquesta Sinfonica Nacional de Mexico, l'Israel Chamber Orchestra, Anna ha avuto il piacere di esibirsi con grandi direttori, tra cui Jaap Van Zweden, Jun Markl, Benjamin Zander, Olari Elts, Valery Polyansky, Carlos Miguel Prieto, Christian Schumann, Tatsuya Shimono, Andrew Grams, Alexander Shelley, Modestas Pitrenas e altri. Anna ha ottenuto i ouù alti riconoscimenti in numerosi concorsi pianistici internazionali, tra cui il concorso pianistico internazionale Rubinstein 'In Memoriam', il Concorso internazionale Frederick Chopin di Mosca per giovani pianisti, il Concorso pianistico di Lione, e recentemente è stata insignita del Verbier Festival Academy Award. È anche due volte vincitrice del Dorothy MacKenzie Artist Recognition Scholarship Award presso l'International Keyboards Institute & Festival (New York, USA). Anna si è laureata con lode al Royal College of Music sotto la guida di Norma Fischer. Ha inoltre studiato alla prestigiosa Accademia Pianistica di Imola, in Italia, con Leonid Margarius, così come alla Lysenko School of Music di Kiev con Borys Fedorov. Ha anche ricevuto tutoraggio da musicisti di fama mondiale come Alfred Brendel, Menahem Pressler, Steven Isserlis e Andras Schiff.

 

Anna ha un contratto esclusivo con la caa discografca olandese Channel Classic. Dall'inizio della loro collaborazione nel 2017, 4 CD sono stati pubblicati con grande successo di critica: due CD da solista, Story Teller e Four Fantasies, un CD di Rachmaninoff con la St. Gallen Symphony Orchestra e un CD in duo con la violista Dana Zemtsov, dal titolo “Silhouettes”. Ci sono altri due CD programmati per essere pubblicati nel 2020-2021: un album solista tutto Chopin e un CD in duo con il contrabbassista Nicholas Schwartz intitolato Stolen Pearls. I primi CD includono un album di Brahms, Liszt e Chopin, pubblicato dall'etichetta DiscAnnecy e un CD di 2 ° Concerto per pianoforte di Rachmaninoff con i classici del pianoforte. Il 2016 ha segnato l'uscita di altri 3 album - con Rachmaninoff 3 ° concerto per pianoforte e Mussorgsky "Pictures at an Exhibition", un CD con il violoncellista tedesco Benedict Kloeckner di opere di Chopin e Frank, e con il violoncellista turco Jamal Aliyev, opere di compositori russi.

 

All'inizio del 2021 uscirà un nuovo documentario su Rachmaninoff "Rachmaninoff rivisitato", in cui Anna Fedorova è presente insieme ad altri grandi pianisti come: Yefim Bronfman, Mikhail Pletnev, Denis Matsuev, Barry Douglas, Alexander Kobrin e Olga Kern. I momenti salienti della stagione 2019-2020 includono una registrazione di CD con l'Orchestra Sinfonica di San Gallo seguita da esibizioni al Concertgebouw di Amsterdam, esibizioni con la Nordwestdeutche Philharmonie, la Tokyo Philharmonic Orchestra e la State Symphony Capella of Russia in Giappone, Utah Symphony Orchestra, esibizioni al West Cork Festival, Stift Festival e tour in Giappone, Brasile ed Europa.

 

Nella stagione 2020-2021, Anna si esibirà con la Szczecin Philharmonic Orchestra, in un tour sudamericano con la Boston Youth Philharmonic Orchestra, concerti con la Sofia Philharmonic Orchestra, esibizioni e una registrazione di CD con la St Gallen Symphony Orchestra, esibizioni con la National Symphony Orchestra of Ukraine, International New Symphony Orchestra Lviv e Odessa Philharmonic Orchestra, esibizioni di musica da solista e da camera ad Amsterdam Concertgebouw, Megaron Theatre (Atene), Chatelet Theatre (Parigi), Scriabin Festival (Lussemburgo), West Cork Festival (Irlanda) e Stift Festival ( Olanda).



  date corsi:  8 - 14 Agosto

descrizione corso: 

Quota di frequenza € 300