Scheda Musicisti

 Home / Scheda Musicisti

Dana Zemtsov



  Strumento musicale: viola

Biografia:

Dana Zemtsov vincitrice di numerosi concorsi e sviluppando una carriera eccezionale, Dana è una delle più promettenti violiste internazionali della sua generazione. I momenti salienti delle passate stagioni includono le esibizioni con la Netherlands Philharmonic Orchestra al Concertgebouw (Amsterdam) e il suo debutto orchestrale negli Stati Uniti alla Lake Forest Symphony Orchestra & Latino-America all'Orquesta de Minas Gerais. Le sue versioni acclamate a livello internazionale dell’album “Essentia” registrato con l'Orchestra Sinfonica Nazionale Estone e assieme al direttore Daniel Raiskin &'Silhouettes' con la pianista Anna Fedorova come duo-partner. Nel 2012 Dana ha firmato un contratto discografico esclusivo con la Channel Classics Records. L'uscita del quinto album da solista dei giovani violisti "Dutch Hidden Gems" registrato insieme a Phion e al direttore Shizuo Kuwahara, è prevista per questo febbraio 2022. Dana è vincitrice del primo premio in numerosi concorsi in Lussemburgo, Italia, Austria, Germania, Portogallo e Paesi Bassi. Nel 2010 ha vinto il concorso olandese "Evening of the Young Musician" ed è diventata la "Young Musician of the Year" rappresentando i Paesi Bassi all'"Eurovision Young Musicians Competition" di Vienna. Inoltre ha ricevuto il prestigioso Premio Kersjes assegnato ogni anno ad un eccezionale giovane suonatore d'archi nei Paesi Bassi. Nel 2016 Dana è stata scelta come ‘Guest of Honor’ tra giovani violisti di talento per rappresentare la sua generazione al 43° Congresso della Viola di Cremona al fianco di artisti come Bruno Giuranna, Ettore Causa e Tabea Zimmerman. Si esibisce regolarmente sui più importanti palcoscenici internazionali, tra cui il Royal Concertgebouw (Amsterdam), De Doelen (Rotterdam), St. Petersburg Philharmonic Hall, The Opera Hall di Tel Aviv, Carnegie Hall (New York). Dana ha suonato musica da camera con Janine Jansen, Giovanni Sollima, Martin Frost, Ilya Gringolts e il pianista Boris Berezovsky. Come solista, ha suonato con la Phion Orchestra, NedPho Orchestra, Sinfonia Rotterdam (Paesi Bassi), F. Busoni Chamber Orchestra (Italia), Bergische Symphoniker (Germania), Lake Forest Orchestra (USA), Orquesta de Minas Gerais (Brasile ), Orquesta Filarmónica de la UNAM, Filarmónica de Jalisco(Messico), Estonian National Symphony(Estonia),Ukrainian National Orchestra,Lviv Philharmonic Orchestra (Ucraina) e ha collaborato con direttori come Leif Segerstam, Otto Tausk, Daniel Raiskin, Massimo Quarta, Marco Parisotto, Fabio Mechetti. Un ulteriore impegno la porterà a collaborare con la Stuttgarter Philharmoniker, la Sinfonica Nacional de Mexico, l'Orchestre de Cannes, l'Omsk Philharmonic Orchestra, l'Orchestre Royal de Chambre de Wallonnie. Tournée internazionali l'hanno portata in Danimarca, Perù e Stati Uniti. Ha partecipato al tour “Stars of Tomorrow” in Germania, insieme ai giovani talenti più promettenti d'Europa. Si è esibita nei più grandi festival nei Paesi Bassi a livello internazionale come il Delft Chamber Music Festival, il Grachten Festival, l'International Chamber Music Festival di Utrecht, il Kuhmo Festival (Finlandia), il West Cork Music Festival (Irlanda), il Valdres Festivalen (Norvegia). Dana è nata nel 1992 a Città del Messico e all'età di 5 anni ricevette le prime lezioni di musica da sua nonna e dai suoi genitori, entrambi violisti (Mikhail Zemtsov e Julia Dinerstein). Ha seguito i suoi studi con il famoso suonatore di viola Michael Kugel.



  date corsi:  8 - 14 Agosto

descrizione corso: 

Quota di frequenza 300 €