Scheda Musicisti

 Home / Scheda Musicisti

Anna Fedorova, Borys Fedorov e Tatiana Abaieva



  Strumento musicale: Pianoforte

Biografia:

AVVISO IMPORTANTE:

Cari studenti,

i tempi che stiamo vivendo sono davvero senza precedenti. Sono stato molto impegnata a partecipare ad eventi di beneficenza per l'Ucraina insieme al mio solito programma di esibizioni. Quest'estate potrò ancora venire a Cividale ma sarò anche in tournée come solista in un grande tour con l'Ucraine Freedom Orchestra, un progetto organizzato in risposta ai milioni di persone sfollate a causa della guerra nel mio paese. Il tour toccherà 13 tappe importanti in Europa e negli Stati Uniti, coprendo diverse settimane nel corso dell'estate. Arriverò ancora a Cividale per un paio di giorni, ma a causa del fitto programma di tournée vorrei unire le forze con i miei fantastici genitori professori di pianoforte Borys Fedorov e Tatiana Abayeva ai Master internazionali di musica. Fino ad ora sono stati professori del Conservatorio Nazionale di Kiev e della Lysenko School for Gifted Children e sono stati i miei insegnanti ufficiali fino all'età di 18 anni. Al momento Borys Fedorov insegna al Conservatorio di Amsterdam ed entrambi saranno i principali professori della Davidsbundler Music Academy all'Aia che apriremo insieme a mio marito Nicholas Schwartz questo settembre.

Riceverete comunque una lezione privata con me nei due giorni in cui sarò lì, ma altrimenti condividerete il numero totale di lezioni tra noi tre, forse un'esperienza ancora più educativa e a tutto tondo per tutti voi! Non vedo l'ora di incontrarti quest'estate e lavorare insieme per questo momento speciale!

Anna

 

ANNA FEDOROVA 

Anna Fedorova è una delle migliori pianiste al mondo della giovane generazione. Fin dalla tenera età, ha dimostrato un'innata maturità musicale e capacità tecniche eccezionali. La sua carriera concertistica internazionale è decollata quando era solo una bambina e il pubblico di tutto il mondo è stato “completamente colto di sorpresa, costretto e sbalordito” dalla profondità e dalla potenza della sua espressione musicale.

Con oltre 30 milioni di visualizzazioni, la registrazione dal vivo di Anna del 2 ° Concerto per pianoforte di Rachmaninoff al Royal Concertgebouw è diventata il concerto classico più visto su Youtube. In qualità di cover artist della serie della domenica mattina nella stagione '17 / 18, torna ogni anno per esibirsi con orchestre in live streaming sul canale di musica classica olandese, AvroTros.

Anna si è esibita in alcune delle più prestigiose sale da concerto d'Europa, Nord e Sud America e Asia, tra cui l'Amsterdam Concertgebouw, la Carnegie Hall, la Royal Festival Hall, il Theatre des Champs Elysees di Parigi, la Tonhalle di Zurigo, il Palacio de Bellas Artes in Messico, il Teatro Colon di Buenos Aires, la Cadogan Hall di Londra, il Vancouver Playhouse, la serie Louis Vuitton di Parigi, la Filarmonica di Varsavia, la Filarmonica di Gdansk, il Museo d'arte di Tel Aviv, il Bunka Kaikan di Tokyo, la Laeiszhalle di Amburgo, il Belem Cultural di Lisbona Center e molti altri. È anche apparsa in numerosi festival musicali come il Verbier Festival, Menuhin Festival Gstaad, Orpheum Music Festival e Musikdorf Ernen (Svizzera), Annecy Classic Festival e Violon sur le sable (Francia), Ravinia Festival e IKIF (USA), Sintra Festival (Portogallo), Stift Festival (Paesi Bassi), Absolute Classics festival in Scozia, Rubinstein Piano Festival and Chopin Festival (Polonia),  International Chamber Music Festival Koblenz (Germania) e altri.

Ha un formidabile repertorio di concerti con orchestra, grazie al quale si è esibita in tutto il mondo. Citiamo alcune delle prestigiose compagini che l'hanno voluta come ospite, la Philharmonia Orchestra e la Royal Philharmonic (Londra), Hong Kong Philharmonic Orchestra, Utah Symphony, Dallas Symphony, State Symphony Capella of Russia, Kyoto Symphony, Yomiuri Nippon Orchestra sinfonica e Tokyo New City Orchestra (Giappone), Filarmonica dei Paesi Bassi, Residentie Orkest (Paesi Bassi), Orchestre Lamoureux (Francia), Orchestra Sinfonica di San Gallo, Orquestra Filarmonica de Buenos Aires (Argentina), Orchestre de Chambre de Lausanne (Svizzera), la Philarmonia of the Nations e la Nordwestdeutsche Philharmonie (Germania), l'Orquesta Sinfonica Nacional de Mexico, l'Israel Chamber Orchestra, Anna ha avuto il piacere di esibirsi con grandi direttori, tra cui Jaap Van Zweden, Jun Markl, Benjamin Zander, Olari Elts, Valery Polyansky, Carlos Miguel Prieto, Christian Schumann, Tatsuya Shimono, Andrew Grams, Alexander Shelley, Modestas Pitrenas e altri. Anna ha ottenuto i ouù alti riconoscimenti in numerosi concorsi pianistici internazionali, tra cui il concorso pianistico internazionale Rubinstein 'In Memoriam', il Concorso internazionale Frederick Chopin di Mosca per giovani pianisti, il Concorso pianistico di Lione, e recentemente è stata insignita del Verbier Festival Academy Award. È anche due volte vincitrice del Dorothy MacKenzie Artist Recognition Scholarship Award presso l'International Keyboards Institute & Festival (New York, USA). Anna si è laureata con lode al Royal College of Music sotto la guida di Norma Fischer. Ha inoltre studiato alla prestigiosa Accademia Pianistica di Imola, in Italia, con Leonid Margarius, così come alla Lysenko School of Music di Kiev con Borys Fedorov. Ha anche ricevuto tutoraggio da musicisti di fama mondiale come Alfred Brendel, Menahem Pressler, Steven Isserlis e Andras Schiff.

Anna ha un contratto esclusivo con la caa discografca olandese Channel Classic. Dall'inizio della loro collaborazione nel 2017, 4 CD sono stati pubblicati con grande successo di critica: due CD da solista, Story Teller e Four Fantasies, un CD di Rachmaninoff con la St. Gallen Symphony Orchestra e un CD in duo con la violista Dana Zemtsov, dal titolo “Silhouettes”. Ci sono altri due CD programmati per essere pubblicati nel 2020-2021: un album solista tutto Chopin e un CD in duo con il contrabbassista Nicholas Schwartz intitolato Stolen Pearls. I primi CD includono un album di Brahms, Liszt e Chopin, pubblicato dall'etichetta DiscAnnecy e un CD di 2 ° Concerto per pianoforte di Rachmaninoff con i classici del pianoforte. Il 2016 ha segnato l'uscita di altri 3 album - con Rachmaninoff 3 ° concerto per pianoforte e Mussorgsky "Pictures at an Exhibition", un CD con il violoncellista tedesco Benedict Kloeckner di opere di Chopin e Frank, e con il violoncellista turco Jamal Aliyev, opere di compositori russi.

All'inizio del 2021 uscirà un nuovo documentario su Rachmaninoff "Rachmaninoff rivisitato", in cui Anna Fedorova è presente insieme ad altri grandi pianisti come: Yefim Bronfman, Mikhail Pletnev, Denis Matsuev, Barry Douglas, Alexander Kobrin e Olga Kern. I momenti salienti della stagione 2019-2020 includono una registrazione di CD con l'Orchestra Sinfonica di San Gallo seguita da esibizioni al Concertgebouw di Amsterdam, esibizioni con la Nordwestdeutche Philharmonie, la Tokyo Philharmonic Orchestra e la State Symphony Capella of Russia in Giappone, Utah Symphony Orchestra, esibizioni al West Cork Festival, Stift Festival e tour in Giappone, Brasile ed Europa.

Nella stagione 2020-2021, Anna si esibirà con la Szczecin Philharmonic Orchestra, in un tour sudamericano con la Boston Youth Philharmonic Orchestra, concerti con la Sofia Philharmonic Orchestra, esibizioni e una registrazione di CD con la St Gallen Symphony Orchestra, esibizioni con la National Symphony Orchestra of Ukraine, International New Symphony Orchestra Lviv e Odessa Philharmonic Orchestra, esibizioni di musica da solista e da camera ad Amsterdam Concertgebouw, Megaron Theatre (Atene), Chatelet Theatre (Parigi), Scriabin Festival (Lussemburgo), West Cork Festival (Irlanda) e Stift Festival ( Olanda).

 

BORYS FEDOROV

Conseguito il diploma avanzato in pianoforte presso il Conservatorio statale di Mosca Tchaikovsky, si è diplomato con lode nel 1983. Per più di tre decenni è stato professore di pianoforte al Conservatorio statale di Kiev e al Lysenko Kiev Specialized Musical College for Exceptional Young Talents. Borys è un pianista concertista di raro talento creativo, vincitore di numerosi concorsi pianistici internazionali, tra cui un premio speciale di musica contemporanea (Porto, Portogallo; 1993), il A Premio Roussel (Senigallia, Italia, 1994), 2° Premio (Roma, Italia, 1995) e Gran Premio al Festival In Memoriam Regina e Vladimir Horowitz (1995, Kiev). Nel 2020, Borys ha scoperto un talento e una passione nascosti nella composizione. I suoi nuovi lavori sono già stati ascoltati alla radio nazionale olandese, eseguiti allo Stift International Music Festival e al concerto per il 30° anniversario dell'etichetta discografica olandese Channel Classics. Dal 1994, Borys è apparso regolarmente nella Filarmonica Nazionale dell'Ucraina come solista e con orchestre. Tra le orchestre con cui ha suonato ci sono l'Orchestra Sinfonica di Porto, diretta da K. Goleminov, l'Orchestra Sinfonica di Samara diretta da Mikhail Shcherbakov, l'Orchestra Nazionale dell'Ucraina diretta da V. Sirenko e molte altre. Di recente si è anche esibito in duo pianistico insieme alla figlia, Anna Fedorova, al Grote Zaal del Concertgebouw di Amsterdam e ha tenuto una serie di recital e masterclass da solista a Pechino e nella provincia di Hunan in Cina. Si esibisce regolarmente in recital da solista in Ucraina e Russia, avendo registrato numerose volte con la National Television and Radio Company of Ukraine. Le sue registrazioni includono opere di Scarlatti, Haydn, Debussy, Ravel, Albeniz, Rachmaninoff, Messiaen e un gran numero di compositori ucraini come M. Lysenko, Y. Schurovsky e V. Silvestrov. È stato anche membro della giuria del Concorso di Musica Sacra (Lugansk, 2000), del Concorso pianistico regionale di Krivoy Rog e del Concorso Silver Note di Odessa. In qualità di pedagogo di grande successo, molti degli studenti di Borys stanno ora sviluppando carriere impressionanti in tutto il mondo. Alcuni dei suoi ex studenti sono Vadim Kholodenko, Denis Zhdanov, Anna Fedorova, Sasha Grynyuk, Margarita Golovko e altri. I suoi studenti si esibiscono regolarmente nelle sale da concerto più prestigiose del mondo, come il Concertgebouw Grote Zaal (Amsterdam, Paesi Bassi), la Carnegie Hall di New York, la Tonhalle di Zurigo, il World Forum Theatre (L'Aia, Paesi Bassi), De Doelen (Rotterdam, Paesi Bassi), Tokyo Bunka Kaikan, Salle Cortot (Parigi, Francia), Teatro Rustaveli (Tbilisi, Georgia), Odeon Iroda Atichnoho (Atene, Grecia), National Tchaikovsky Concert Hall (Mosca, Russia), Palacio de Bellas Artes (Città del Messico, Messico), Rhein Mosel Halle (Coblenza, Germania), Filarmonica di Varsavia (Polonia) e altri.
Oltre a dirigere regolarmente masterclass in varie città dell'Ucraina, dei Paesi Bassi, della Cina e della Grecia, è stato anche direttore artistico del Festival di musica Young Concert Pianists of Georgia and Ukraine, tenutosi presso la grande sala della Filarmonica Nazionale, una celebrazione del Giorno dell'Indipendenza della Georgia (2007). Nel 2020 Borys ha ricevuto il titolo di Artista Onorario dell'Ucraina, assegnato dal presidente del paese per numerosi risultati artistici e prezioso contributo alla vita culturale dell'Ucraina.

 

TATIANA ABAIEVA

Tatiana Abaieva è tra i professori di pianoforte più riconosciuti e di successo in Ucraina. Ha una formazione brillante, diplomandosi con lode alla scuola di musica Lysenko per bambini dotati (Kiev), all'Accademia di musica Gnessin (Mosca) e all'Accademia nazionale di musica Tchaikovsky dell'Ucraina (Kiev). Alcuni dei suoi insegnanti di lei includono l'eminente pianista russo Anatoliy Vedernikov, che era anche uno studente del leggendario Heinrich Neuhaus, e Vladimir Tropp. Per oltre 30 anni, Tatiana è stata professoressa di pianoforte presso il Kiev Specialized Musical College For Gifted Young Talents, dove è riuscita a creare il suo stile di insegnamento distintivo ovvero lo sviluppo dell'immaginazione unica e delle qualità creative di ogni studente. È anche nota per avere ottimi contatti con gli studenti. Il suo approccio personalizzato all'analisi musicale non si ferma alle strutture e alle forme tradizionali. Lavora con gli studenti su emozioni, colore e significato più profondo, aiutandoli a trovare la propria voce.
I suoi studenti di lei hanno vinto oltre 100 concorsi pianistici internazionali in USA, Polonia, Grecia, Italia, Svizzera, Portogallo, Bielorussia, Russia, Estonia, Slovacchia, Repubblica Ceca, Georgia, Lettonia, Ucraina, tra cui prestigiosi concorsi come:
- Concorso Pianistico Internazionale di Tbilisi (Denis Zhdanov, il più giovane finalista all'età di 16 anni) ricevendo il 4° premio e il premio speciale per la migliore interpretazione di sonata classica
- Concorso Internazionale per Giovani Pianisti Arthur Rubinstein in memoriam (1° premio in due diverse edizioni)
- Concorso pianistico internazionale Frederick Chopin con il patrocinio di Martha Argerich a Martigny, Svizzera
- Concorso pianistico MacKenzie Awards presso IKIF (New York, USA)
- Concorso Internazionale per Giovani Pianisti in memoria di Vladimir Horowitz a Kiev
- Concorso internazionale Volodymyr Krainev per giovani pianisti a Kharkiv
- Concorso internazionale Carl Cherny per giovani pianisti a Praga
- Concorsi internazionali per giovani pianisti a Kosice (Slovacchia), Riga (Lettonia), Narva (Estonia), Antonin (Polonia), Gomel (Bielorussia) e molti altri
Gli studenti di Tatiana hanno continuato a studiare e lavorare negli Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Portogallo, Svizzera, Austria, Italia, Cina. Coloro e sono diventati pianisti da concerto di successo come Denis Zhdanov, Oleksandr Chugai, Anastasiya Dombrovskaya, Anna Vertipoloh e molti altri. Anna Fedorova, la figlia di Tatiana Abayeva (di cui ha fatto da mentore durante gli anni della scuola insieme a suo marito, Borys Fedorov), è ora considerata una delle migliori pianiste al mondo e si è esibita con le migliori orchestre. Tatiana Abaieva è stata la vincitrice dei concorsi internazionali di musica da camera Pierre Lantier (Parigi) e Caltanissetta (Italia), dove si è esibita in duo con suo fratello, Alexander Abayev (violino). Si è esibita da solista e da camera in alcuni dei più importanti locali in Ucraina e all'estero. Tatiana ha anche registrato per la radio nazionale ucraina in molte occasioni e ha pubblicato articoli in pubblicazioni. È spesso invitata come membro di giuria a concorsi e festival nazionali in Ucraina e tiene regolarmente masterclass. Organizza tournée in studio per i suoi studenti di lei in Ucraina, così come in Bielorussia (Gomel, 2004), Spagna (Barcellona, ​​2018 e Alicante, 2017,2018), Portogallo (Madeira, 2019) e Paesi Bassi (Schiedam, Amsterdam , 2017). Tatiana ha ricevuto una serie di premi dal ministero dell'Ucraina tra questi ci sono il premio per le preziose realizzazioni culturali con riconoscimento onorario del ministero della Cultura dell'Ucraina, riconoscimento del primo ministro e ministro della Cultura dell'Ucraina, numerosi riconoscimenti dalle amministrazioni regionali delle città dell'Ucraina e diplomi internazionali per la preparazione dei vincitori alle competizioni internazionali. Tetiana ha ricevuto il titolo onorifico di Lavoratrice Onorata della Cultura dell'Ucraina.



  date corsi:  8 - 14 agosto

descrizione corso: 

Quota di frequenza € 300